Scopri di più

Zeppole fatte in casa: una dolce sorpresa per la festa papà

Ricetta zeppole di San Giuseppe- Fonte: Canva- www.barimax.com
Ricetta zeppole di San Giuseppe- Fonte: Canva- www.barimax.com

Il 19 marzo è un giorno speciale in cui festeggiamo e ringraziamo il nostro papà per tutto quello che fa per noi. E cosa c’è di meglio che un dolce fatto in casa per dimostrargli tutto il nostro affetto?

Oggi ti sveliamo una deliziosa ricetta, tipica di questa giornata speciale, per sorprendere il tuo papà nel giorno della sua festa e renderlo ancora più indimenticabile. Preparati a immergerti nella cucina, mettere le mani in pasta e condividere momenti deliziosi insieme. Segui la nostra ricetta, da

La gustosa ricetta 

Ingredienti per 6 zeppole

  • Uova medie 3
  • Tuorli 1
  • Burro 55g
  • Farina 00 150g 
  • Acqua 250ml
  • Sale fino q.b.

Per 350 g di crema pasticcera

  • Tuorli 2
  • Amido di mais 22,5g
  • Baccello di Vaniglia  ½
  • Zucchero 70g
  • Latte intero 100 ml 
  • Panna fresca liquida 50 ml

Per friggere e guarnire

  • Amarene sciroppate 6
  • Olio di semi di arachide q.b
  • Zucchero a velo q.b

Le hai mai provate al forno? Leggere e saporite

Zeppole anche al forno - www.barimax.com
Zeppole anche al forno – Fonte: Freepick – www.barimax.com

Iniziamo la ricetta preparando la crema pasticcera utilizzando ognuno la sua ricetta di fiducia. Non appena pronta passiamo alla preparazione della pasta choux. Versiamo in un tegame acqua, burro a pezzetti ed un pizzico di sale. Accendiamo il fuoco e mescoliamo con un cucchiaio di legno fino a bollore. Appena inizierà a bollire uniamo la farina e continuiamo a mescolare finchè il composto non si staccherà completamente dalle pareti. Una volta pronto spegnere il fuoco e versarlo in una ciotola. A parte sbattiamo le 3 uova che poi andranno unite poco alla volta al composto nella ciotola. Inizialmente risulterà difficile far amalgamare gli ingredienti ma con un pò di pazienza arriverete ad avere un impasto liscio e cremoso.

Appena raggiunta la consistenza adeguata versare il composto all’interno di una sac-à-poche. Successivamente in un tegame scaldiamo l’olio di semi d’arachide e portiamolo fino ad una temperatura di 165° e prepariamo il nostro tavolo da lavoro con un foglio di carta da forno. Con la sac-à-poche iniziamo a comporre le nostre zeppole disegnando un cerchio di impasto a doppio giro, ovvero un cerchio sopra l’altro. Ritagliamo poi dei quadrati di carta da forno intorno alle nostre zeppole per poi immergerle nell’olio non appena sarà giunto a temperatura. Vedrete che dopo pochi secondi la carta da forno si rimuoverà facilmente.

Lasciamo cuocere per alcuni minuti la nostra  zeppola senza mai capovolgerla , solo dopo capovolgerle e farle cuocere anche dall’altro lato. Basteranno 5-6 minuti ed il gioco è fatto. Una volta pronte tutte lasciarle riposare su un vassoio foderato da carta assorbente in modo che rilasciano l’olio in eccesso. Spolveriamo poi le nostre zeppole con lo zucchero a velo, aggiungiamo la crema pasticcera, l’amarena e saranno pronte per essere gustate!